Lancaster utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito e per fornirti servizi e contenuti in linea con i tuoi interessi. Continuando la navigazione sul nostro sito, accetti l’utilizzo di questi cookie. Per saperne di più o negare il consenso al loro utilizzo clicca qui.

It
Leggi l'articolo
#French Riviera Crew

Mauro Colagreco

Quali sono i suoi legami con la Costa Azzurra?


Sono passato davanti al ristorante Mirazur nel 2002 senza saperlo, andando verso il sud dell’Italia per le vacanze.

 

All’epoca avevo trovato questa strada magnifica, direi magica...


Come è arrivato a Mentone?


Cercavo un ristorante per iniziare una nuova avventura e un giorno cenando con amici, mi hanno parlato di questo luogo straordinario chiuso da diversi anni...

Il loro racconto mi ha subito catturato e hanno organizzato un appuntamento con il proprietario.

 

In che modo trae ispirazione da questo luogo per la sua cucina?

 

Siamo in una regione magnifica fra l’Italia e la Francia, con un microclima che ci permette di aver un magnifico orto.

 

 

Senza contare i prodotti del mare pescati di fresco da artigiani del mestiere e i piccoli produttori dell’entroterra.

 

L’ispirazione è ovunque, lavoro con i prodotti di stagione, freschi e scelgo quanto di meglio offre il mercato.

Il suo prodotto preferito della regione?

 

Adoro i pomodori, ne ho diverse varietà nel mio orto, ma se devo scegliere un prodotto locale è il gamberone di Sanremo, si può mangiare crudo sotto forma di carpaccio con una vinaigrette al limone di Mentone oppure grigliato a legna con una maionese all’olmaria...


Quali sono i suoi progetti per il 2018 ?


Il mio orto! Per me, è essenziale avere buoni prodotti per fare una buona cucina.

 

Ho investito molto tempo nel mio orto poiché sono persuaso che il futuro della gastronomia sia di avere prodotti freschi, bio e raccolti il giorno stesso prima di ogni servizio!

Quali sono i suoi indirizzi preferiti in Costa Azzurra?

 

Per una cucina locale e ben fatta 

La Merenda a Nizza 

 

Per un pasto mediterraneo e atmosfera

La Guerite a Cannes

 

Per un ottimo gelato

Le Paradis des Glaces a Roquebrune-Cap-Martin  

 

Per poltrire in spiaggia e prendere un aperitivo

La Spiaggetta dei Balzi Rossi sull’altro lato della frontiera italiana

 

Per un ristorante gastronomico

Flaveurs a Nizza 

 

Per un buon pesce

La barca “Prospère” al porto di Mentone e il ristorante Le Petit Port, giusto attraversando la strada.

 

Per una pasta fatta in casa (e i migliori ravioli del mondo)

La Vecchia ostaia a San Biagio de la Cima, appena sopra Ventimiglia, in Italia

 

Per saperne di più : www.mirazur.fr

 

Fotos : © Matteo Carassale / Anthony Lanneretonne.

Potrebbe piacerti
Maiana Bertola

Conquistate e impregnate dalla Costa Azzurra, le personalità scelte per questo equipaggio speciale sono vere fonti d’ispirazione! Questo mese, L Mag invita Maiana Bertola, creatrice del giovanissimo marchio Ensemble, candele profumate made in Grasse, nel paese dei fiori…

Tara Matthews

La stilista indo-britannica Tara Matthews ha creato il suo marchio nel 2003 come omaggio alla Corsica, il luogo in cui torna sempre dopo aver girovagato nei 5 continenti. I suoi costumi da bagno li vediamo sulle copertine di riviste come Vogue e Hollywood, indossati da Kim Kardashian a Beyoncé, Gwyneth Paltrow, Halle Berry, Charlize Theron e Gisele Bundchen. Oggi è una referenza sulle spiagge più belle del mondo...

Les Niçois

Tutte le figure ispiratrici selezionate per questa "squadra" unica sono innamorate della Costa Azzurra. Questo mese L Mag invita il dinamico duo di Nice Olivier Chini e Luc Sanane, fondatori dei ristoranti parigini Les Niçois e The Yacht Club. Portano anche quel tocco di Riviera al tavolo da pranzo con una linea di prelibatezze gastronomiche complete di loghi che amiamo.

Xavier Girard

Tutte le figure ispiratrici selezionate per questa "squadra" unica sono innamorate della Costa Azzurra. Questo mese Xavier Girard, scrittore, pittore, professore, curatore, critico d'arte e autore di French Riviera in the 20’s (edito da Assouline), rivela la sua visione della Costa Azzurra. Foto : © Assouline

Jean Mus

Tutte le figure ispiratrici selezionate per questa "squadra" unica sono innamorate della Costa Azzurra. Questo mese, L Mag invita il paesaggista Jean Mus, che ha creato i più bei giardini in stile mediterraneo in tutto il mondo. Scopri il suo straordinario lavoro in due magnifici libri,Jardins Secrets de Méditerranée (Giardini segreti del Mediterraneo), pubblicato da Flammarion e Jardins Méditerranéens Contemporains (Giardini mediterranei contemporanei), pubblicato da Ulmer.

Le Chocolat des Français

Conquistate e impregnate dalla French Riviera, le personalità scelte per questo equipaggio speciale sono vere fonti d’ispirazione! Questo mese, L Mag invita Paul-Henri Masson, cofondatore del marchio Le Chocolat des Français, dei cioccolatini al 100% naturali prodotti in Francia. In omaggio alla Costa Azzurra, da Saint-Tropez a Nizza, hanno creato un trio di tavolette che evoca la dolce vita sotto le palme.

Come Solar Woman: Fanny Auger

Ogni mese L Mag presenta una donna che brilla a modo proprio, con il gioco del "se fossi". Fanny Auger è l'autrice di "Trêve de bavardages, retrouvons le goût de la conversation" (Editions Kero) e dirige la The School of Life di Parigi, dov'è l'animatrice di una serie di conferenze per "imparare ciò che non si impara a scuola".

Pagina posteriore Mag
Scopri il GlowScope
Rimani sintonizzato
Iscriviti allanewsletter di
Lancaster
Logo Lancaster Search Icon L Lancaster Logo L-Diag