Colori caldi

Glow è sempre associato alla nozione di luce e certi colori si illuminano con brio. Tutti i colori caldi catturano i raggi, i toni dal giallo all'arancio al rosso. Ma non esagerare: trasformare la tua casa e il tuo guardaroba in un arcobaleno può affaticare gli occhi... 

 

Come catturare la luce:

 

- Associa un massimo di due colori caldi insieme.

- Quando scegli un elemento decorativo o scegli un vestito non optare per un look dai colori esclusivamente caldi. L’effetto può essere eccessivo.

 

Colori pastello

Le tonalità tenui e chiare possono rivelare un bagliore luminoso e trasparente. I toni chiari sono tutt'altro che insignificanti e catturano la luce, fanno sembrare più grandi i piccoli spazi e rendono radiose le carnagioni chiare.

 

Come catturare la luce:

 

- Invece del bianco neutro opta per un bianco sporco o guscio d'uovo e rendilo cremoso e sognante.

- Non mescolare troppo. Scegli sfumature tenere per evitare il look “marshmallow”.

 

Un tocco frizzante

Che ne dici di un glow festivo? Oro, oro rosa e sfumature perlate catturano i raggi del sole o qualsiasi altra luce. Provalo in qualsiasi momento, è il bagliore che fa la differenza.

 

Come catturare la luce:

 

- Metallico, perla, bagnato, scintillante, fai la tua scelta.

- Per evitare l'effetto palla da discoteca, utilizza i colori metallici in piccoli tocchi.